Il paese di Sondalo ospita due dei migliori esempi di realizzazioni di edilizia sanitaria a livello nazionale ed europeo.

sanatorio_morelli

Ospedale Morelli

Il Villaggio Sanatoriale, oggi Ospedale “E. Morelli” fu il più grande istituto per la cura della tubercolosi costruito in Europa.
Nel 1928 il medico pneumologo Eugenio Morelli, valetellinese di nascita, fece eseguire delle analisi sulle condizioni dell’ aria della zona, che risultò estremamente adatta per curare gli effetti della tubercolosi.
La costruzione del sanatorio cominciò nel 1932 e procedette ad un ritmo molto elevato. Solo dopo 6 anni infatti erano già stati eretti 9 padiglioni.
Durante la guerra il sanatorio ospitò in gran segreto opere d’arte provenienti dal musei e collezioni private. Una volta terminata la guerra fu completato con impianti in grado di renderlo autonomo e autosufficiente e fu aperto ai pazienti.
Rimase in attività fino al 1973 quando venne trasformato nell’ attuale presidio ospedaliero dell’AO Valtellina e Valchiavenna.

Pineta_di_Sortenna

Il liberty di Pineta Sortenna

Il sanatorio di Pineta di Sortenna rappresenta un interessante esempio di architettura Liberty. Voluto dal dottor Ausonio Zubiani, fu realizzato dall’ architetto Giuseppe Ramponi. Questi assecondò le teorie medico-scientifiche di Zubiani e le tradusse con un linguaggio architettonico che rompeva gli schemi tradizionali dell’ architettura ospedaliera, generalmente severa e pesante, progettando una struttura agile, disposta sul versante boscoso del Monte Sortenna. La facciata, grazie alla presenza di verande e terrazze per l’esposizione all’aria, presenta una struttura a cellule traforate che dona all’edificio un’impressione di leggerezza.
La struttura interna si presenta con un leggiadro vestibolo ottagonale che immette in un luminoso soggiorno. Da qui, attraverso una porta a vetri,  si entra in un ampio giardino. Il tutto è disposto su un unico asse, lungo una piacevole galleria che accompagna subito lo sguardo di chi entra verso l’esterno, verso un orizzonte di natura dolce e suggestiva.

Contattaci

Mandateci una mail e vi risponderemo il prima possibile. Grazie!

Not readable? Change text. captcha txt