AIC Camp Sondalo 2018

L’Associazione Italiana Calciatori presenta gli “AIC Camp 2018” , stage estivi di calcio che propongono l’attività sportiva in un contesto di vacanza e animazione.

Il progetto AIC Camp è iniziato nel 2013 con l’obiettivo di veicolare quei valori di fair-play ed etica sportiva che sono alla base del lavoro dell’Associazione Italiana Calciatori e più specificatamente del Dipartimento Junior coordinato dal campione del Mondo Simone Perrotta, che seguirà in prima persona alcune tappe del tour estivo.

Negli AIC Camp è insito un percorso educativo rivolto ai giovani con l’obiettivo di promuovere la disciplina individuale e di squadra, il rispetto delle regole e dell’avversario; dal punto di vista tecnico l’obiettivo primario è quello di proporre ai partecipanti attività sportive nuove e coinvolgenti, dando suggerimenti e tracce tecniche da poter poi sviluppare durante l’anno agonistico.

IL SUPPORTO DI UNICEF

Da tre anni il Dipartimento Junior di AIC collabora con UNICEF che ha riconosciuto il modello formativo AIC come esempio di allenamento e di insegnamento/apprendimento adeguato a tutelare i diritti dei bambini che praticano attività sportiva.

A CHI SI RIVOLGONO

Gli AIC Camp si rivolgono a ragazzi e ragazze dai 7 ai 13 anni; vi partecipano coloro che giocano a calcio o che invece si avvicinano per la prima volta a questo sport

GLI ORARI DEGLI AIC CAMP 

Gli AIC Camp sono Day Camp, importante punto di riferimento nelle città per i genitori che durante il periodo estivo lavorano; hanno l’organizzazione tipica di un centro estivo, con attività sportive ricreative e formative dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 17.30 circa.

STAFF TECNICO/FORMATIVO

È formato da allenatori specializzati, coordinati dal dott. Stefano Ghisleni, Responsabile Formazione della Sampdoria e da Veronica Brutti (pedagogista, calciatrice). Lo Staff è formato dagli ex calciatori, tutti patentati, Ciccio Mortelliti, Gianni Migliorini, Simone Berardi, Marco Ciannavei, José Lacagnina, Andrea Zivelonghi e Maurizio Pertusi e le calciatrici Denise Ferraris e Diana Bellucci.

PROGRAMMA ATTIVITA’

Il programma delle attività prevede il coinvolgimento attivo dei ragazzi nella parte in campo e in quella in aula, sempre strettamente correlate. Nel programma tecnico l’obiettivo viene sviluppato attraverso l’utilizzo del metodo a fasi  e della suddivisione del campo in quadrati, con obiettivi primari quali dribbling, difesa della palla, guida della palla,  passaggio e controllo a seguire; per ognuno di essi ogni allenamento prevede un gioco iniziale, le esercitazioni, le situazioni e un gioco a tema. Gli allenamenti vengono inoltre utilizzati per associare il gesto tecnico ai valori proposti durante i laboratori educativi, che hanno come filo conduttore il fair play, le regole, il rispetto delle di compagni e avversari, i diritti e i doveri. Attraverso letture e visione di filmati attentamente selezionati, i ragazzi vengono invitati a riflettere sull’importanza di imparare ad essere dei buoni cittadini per essere anche dei buoni atleti.  Inoltre in alcune location, grazie alla collaborazione con Unicef e Osservatorio Bullismo & Doping, vengono proposti laboratori particolarmente interessanti sui diritti del bambino, sull’uso di sostanze dopanti e sull’attenzione che bisogna porre sull’utilizzo dei social network.

INFO LINE

Associazione Italiana Calciatori:  0444/233290 o 340/7081660 E mail: aic.camp@assocalciatori.it  – www.assocalciatori.it 

FACEBOOK

Tutte le informazioni sugli AIC Camp e i resoconti in tempo reale delle attività svolte dai ragazzi sono disponibili sulla pagina Facebook del Dipartimento Junior AIC all’indirizzo: https://www.facebook.com//DipartimentoJuniorAIC

 

SONDALO (So) | 2-6 luglio 2018 (info camp)

 

scarica la locandina

scarica il form Iscrizione aic camp 2018

info aic camp sondalo 2018-001

Contattaci

Mandateci una mail e vi risponderemo il prima possibile. Grazie!

Not readable? Change text. captcha txt